Il principe ranocchio – Cento (FE)

FANTATEATRO IN VIAGGIO
Stagione 2017/2018

CENTO (FE)
Centro Pandurera, Via XXV Aprile, 11

IL PRINCIPE RANOCCHIO

DOMENICA 8 APRILE
Unico spettacolo ore 17:00

In un regno lontano una principessa perde in uno stagno la sua palla dorata e un ranocchio si offre di recuperarla a patto di poter andare nel castello con la ragazza, dormire nel suo letto, mangiare nel suo piatto e ricevere un bacio. La principessa, disgustata all’idea di stare vicino a un rospo, accetta a malincuore ma poco alla volta scoprirà di avere molte cose in comune con il ranocchio, fra cui l’amore per la lettura.

La divertente “fiaba di nozze” dei fratelli Grimm è una metafora dell’amore, capace di guardare oltre le apparenze e di saper trasformare in meglio la persona amata. Il canto e la musica saranno la scintilla del loro amore nella versione proposta da Fantateatro.

La fiaba affronta anche il tema dell’alimentazione, attraverso un simpatico gioco tra la principessa e il ranocchio, un meraviglioso pupazzo creato dalle sapienti mani di Federico Zuntini.

Scopri i prossimi spettacoli di Fantateatro in viaggio

INFORMAZIONI

BIGLIETTERIA “FONDAZIONE TEATRO G.BORGATTI”
presso Centro Pandurera, Via XXV Aprile, 11, Cento (FE)
Lunedì, Martedì, Mercoledì, Venerdì, Sabato 10/14 – 16.30/19.30
Giovedì 10/14
Domenica Chiuso
Tel. 051 6843295
Email biglietteria@fondazioneteatroborgatti.it
Email info@fondazioneteatroborgatti.it
Web www.fondazioneteatroborgatti.it

Il principe ranocchio – Granarolo dell’Emilia (BO)

FANTATEATRO IN VIAGGIO
Stagione 2017/2018

GRANAROLO DELL’EMILIA (BO)
Teatro a Granarolo, Via San Donato 209/b

IL PRINCIPE RANOCCHIO

DOMENICA 18 MARZO
Unico spettacolo ore 17:00

In un regno lontano una principessa perde in uno stagno la sua palla dorata e un ranocchio si offre di recuperarla a patto di poter andare nel castello con la ragazza, dormire nel suo letto, mangiare nel suo piatto e ricevere un bacio. La principessa, disgustata all’idea di stare vicino a un rospo, accetta a malincuore ma poco alla volta scoprirà di avere molte cose in comune con il ranocchio, fra cui l’amore per la lettura.

La divertente “fiaba di nozze” dei fratelli Grimm è una metafora dell’amore, capace di guardare oltre le apparenze e di saper trasformare in meglio la persona amata. Il canto e la musica saranno la scintilla del loro amore nella versione proposta da Fantateatro.

La fiaba affronta anche il tema dell’alimentazione, attraverso un simpatico gioco tra la principessa e il ranocchio, un meraviglioso pupazzo creato dalle sapienti mani di Federico Zuntini.

Scopri i prossimi spettacoli di Fantateatro in viaggio

INFORMAZIONI

Teatro a Granarolo
Via San Donato 209/b, Granarolo dell’Emilia (BO)
Martedì e giovedì dalle 17:30 alle 19:30
Sabato dalle 10:00 alle 12:30
Tel. 051 0353248
Email info@teatroagranarolo.it
Web www.teatroagranarolo.it

Il mago di Oz – Trieste

FANTATEATRO IN VIAGGIO
Stagione 2017/2018

TRIESTE
Teatro Bobbio, Via del Ghirlandaio 12

IL MAGO DI OZ

DOMENICA 4 MARZO
Unico spettacolo ore 16:30

Il mago di Oz è uno show musicale per tutta la famiglia che ripropone il capolavoro di Frank L. Baum attraverso diverse tecniche di espressione: corpo, immagini e colori nella tradizione e fantasia del Teatro Ragazzi di Fantateatro.

Dorothy è una bambina che vive in Kansas con gli zii e il cane Toto. Un giorno un violentissimo tornado solleva la casa da terra e la spinge nel’aria. Dorothy e Toto vengono così trasportati in volo fino al fantastico paese di Oz. La casa finisce per atterrare proprio sopra la Strega Cattiva dell’Est, schiacciandola. La Strega Buona del Nord si complimenta con Dorothy per quanto è accaduto, e in segno di riconoscenza le dona un paio di scarpette d’argento, già appartenute alla defunta Strega Cattiva. Dorothy vorrebbe tornare in Kansas dagli zii, e la Strega Buona le rivela che l’unico che potrà aiutarla è il misterioso Mago di Oz. Per trovare il Mago Dorothy dovrà seguire la strada di mattoni gialli fino alla Città di Smeraldo. La bambina si mette in cammino, e lungo la strada si uniranno a lei e a Toto tre simpatici altri compagni di viaggio: uno Spaventapasseri senza cervello, un Boscaiolo di Latta senza cuore e un Leone senza coraggio. Questi decideranno di accompagnare la bambina per chiedere al grande Mago di Oz di esaudire i loro desideri, e dare loro ciò che gli manca. Nel corso del viaggio la strana compagnia s’imbatterà in creature diverse e bizzarre e vivrà molte avventure.

Lo show affronta con delicatezza e poesia il tema dell’amicizia. Attraverso l’aiuto reciproco, infatti, i quattro protagonisti arriveranno ad avere una maggiore consapevolezza delle loro potenzialità e a sviluppare la fiducia in loro stessi.

Le incantevoli coreografie di Simona Pulvirenti accompagnano Dorothy e il pubblico sulla strada mattoni gialli fino al meraviglioso paese di Oz, grazie al fantastico corpo di ballo della compagnia che conquista grandi e piccini con le sue emozionanti evoluzioni. Uno spettacolo unico e coinvolgente adatto, ai bambini a partire dai 3 anni, che unisce il sapore di una fantastica storia diventata ormai un grande classico a tecniche originali e innovative. L’allestimento vedrà infatti un singolare connubio tra cartoni animati proiettati su maxischermo e attori in carne e ossa, contornati dalle coloratissime videoproiezioni realizzate da Federico Zuntini. A tutto ciò si aggiunge un’elevata interattività tra i personaggi in scena e il pubblico, che sarà coinvolto in prima persona nelle vicende di Dorothy e dei suoi amici.

Scopri i prossimi spettacoli di Fantateatro in viaggio

INFORMAZIONI

TEATRO BOBBIO
Via del Ghirlandaio 12, Trieste
Tel. 040948471 / 040390613
Web www.contrada.it

La Regina Carciofona – Castel San Pietro (BO)

FANTATEATRO IN VIAGGIO
Stagione 2017/2018

CASTEL SAN PIETRO (BO)
Teatro Cassero,  Via Giacomo Matteotti 1

LA REGINA CARCIOFONA

DOMENICA 18 FEBBRAIO
Unico spettacolo ore 16:00

Due regni floridi e rigogliosi governati rispettivamente da una meravigliosa regina amante delle verdure, la Regina Carciofona, e da Re Limoncino, un piccolo re dagli occhi belli appassionato di frutta. Una sciocca e inutile guerra a suon di frutta e verdura. Riusciranno l’intelligenza e la tolleranza a far tornare la pace e a insegnare al mondo i segreti di una sana alimentazione e del vivere felici?

Lo spettacolo si propone di parlare di educazione alimentare nella certezza che mangiare bene significa vivere in salute. L’attenzione è posta principalmente sulla frutta e la verdura, cibi fondamentali per la crescita, non sempre apprezzati dai bambini. Il messaggio semplice e chiaro arriva immediatamente al giovane pubblico che, coinvolto dagli attori, partecipa con entusiasmo alla storia. Insieme al tema dell’alimentazione viene affrontato anche quello
della pace e della collaborazione tra i popoli, nell’ottica di stimolare la riflessione sull’importanza di educare alle diversità culturali come arricchimento e non come disagio, favorendo sentimenti di solidarietà.

Scopri i prossimi spettacoli di Fantateatro in viaggio

INFORMAZIONI

Gruppo Teatrale Bottega del Buonumore
Tel. 0542 43273 / 335 5610895 / 377 9698434 dopo le ore 16:00/ 370 3043927 dopo le ore 18:00
Email spettacoli@labottegadelbuonumore.it
Web www.labottegadelbuonumore.it

La cicala e la formica – Sirolo (AN)

FANTATEATRO IN VIAGGIO
Stagione 2017/2018

SIROLO (AN)
Teatro Cortesi , Piazza Franco Henriquez

LA CICALA E LA FORMICA

DOMENICA 4 FEBBRAIO
Unico spettacolo ore 17:30

La Cicala e la Formica sono diventate proprietarie del Pub “Il Tronco Secco”, dove ogni sera Mala la Cicala si esibisce con numeri e sketch. A Pica la Formica tocca invece lavorare in cucina, per accontentare i tanti avventori del locale e preparare il Ginfragola, indispensabile per affrontare l’inverno. Esasperata, Pica rompe la società e caccia via Mala, che rimane senza riparo durante i mesi freddi. Ma i due amici ritroveranno un nuovo modo di stare insieme, valorizzando le differenze reciproche e collaborando per realizzare i progetti comuni.

Nella messa in scena di Fantateatro la cicala rappresenta l’entusiasmo e l’esuberanza che però non tengono conto delle proprie responsabilità, la formica rappresenta il senso del dovere che non da’ spazio alla gioia e alla spensieratezza. Entrambi hanno delle qualità e dei limiti che sapranno mettere insieme per crescere e migliorarsi.

Scopri i prossimi spettacoli di Fantateatro in viaggio

INFORMAZIONI

Teatro Cortesi
Piazza Franco Henriquez, Sirolo (AN)
Tel. 071 9330952

Il principe ranocchio – Pianoro (BO)

FANTATEATRO IN VIAGGIO
Stagione 2017/2018

PIANORO (BO)
Teatro Arcipelago, Via Resistenza 201

IL PRINCIPE RANOCCHIO

DOMENICA 4 FEBBRAIO
Unico spettacolo ore 16:30

In un regno lontano una principessa perde in uno stagno la sua palla dorata e un ranocchio si offre di recuperarla a patto di poter andare nel castello con la ragazza, dormire nel suo letto, mangiare nel suo piatto e ricevere un bacio. La principessa, disgustata all’idea di stare vicino a un rospo, accetta a malincuore ma poco alla volta scoprirà di avere molte cose in comune con il ranocchio, fra cui l’amore per la lettura.

La divertente “fiaba di nozze” dei fratelli Grimm è una metafora dell’amore, capace di guardare oltre le apparenze e di saper trasformare in meglio la persona amata. Il canto e la musica saranno la scintilla del loro amore nella versione proposta da Fantateatro.

La fiaba affronta anche il tema dell’alimentazione, attraverso un simpatico gioco tra la principessa e il ranocchio, un meraviglioso pupazzo creato dalle sapienti mani di Federico Zuntini.

Scopri i prossimi spettacoli di Fantateatro in viaggio

La cicala e la formica – Roma

FANTATEATRO IN VIAGGIO
Stagione 2017/2018

ROMA
Teatro Roma, Via Umbertide 3

LA CICALA E LA FORMICA

DOMENICA 4 FEBBRAIO
Unico spettacolo ore 11:15

La Cicala e la Formica sono diventate proprietarie del Pub “Il Tronco Secco”, dove ogni sera Mala la Cicala si esibisce con numeri e sketch. A Pica la Formica tocca invece lavorare in cucina, per accontentare i tanti avventori del locale e preparare il Ginfragola, indispensabile per affrontare l’inverno. Esasperata, Pica rompe la società e caccia via Mala, che rimane senza riparo durante i mesi freddi. Ma i due amici ritroveranno un nuovo modo di stare insieme, valorizzando le differenze reciproche e collaborando per realizzare i progetti comuni.

Nella messa in scena di Fantateatro la cicala rappresenta l’entusiasmo e l’esuberanza che però non tengono conto delle proprie responsabilità, la formica rappresenta il senso del dovere che non da’ spazio alla gioia e alla spensieratezza. Entrambi hanno delle qualità e dei limiti che sapranno mettere insieme per crescere e migliorarsi.

Scopri i prossimi spettacoli di Fantateatro in viaggio

INFORMAZIONI

Teatro Roma
Via Umbertide 3, Roma
Tel. 06 7850626
Email info@ilteatroroma.it
Web www.ilteatroroma.it

Il principe ranocchio – Sasso Marconi (BO)

FANTATEATRO IN VIAGGIO
Stagione 2017/2018

SASSO MARCONI (BO)
Teatro Comunale, Piazza dei Martiri 5

IL PRINCIPE RANOCCHIO

DOMENICA 4 FEBBRAIO
Unico spettacolo ore 10:30

In un regno lontano una principessa perde in uno stagno la sua palla dorata e un ranocchio si offre di recuperarla a patto di poter andare nel castello con la ragazza, dormire nel suo letto, mangiare nel suo piatto e ricevere un bacio. La principessa, disgustata all’idea di stare vicino a un rospo, accetta a malincuore ma poco alla volta scoprirà di avere molte cose in comune con il ranocchio, fra cui l’amore per la lettura.

La divertente “fiaba di nozze” dei fratelli Grimm è una metafora dell’amore, capace di guardare oltre le apparenze e di saper trasformare in meglio la persona amata. Il canto e la musica saranno la scintilla del loro amore nella versione proposta da Fantateatro.

La fiaba affronta anche il tema dell’alimentazione, attraverso un simpatico gioco tra la principessa e il ranocchio, un meraviglioso pupazzo creato dalle sapienti mani di Federico Zuntini.

Scopri i prossimi spettacoli di Fantateatro in viaggio

Alice nel pentagramma delle meraviglie – Trieste

FANTATEATRO IN VIAGGIO
Stagione 2017/2018

TRIESTE
Teatro Bobbio, Via del Ghirlandaio 12

ALICE NEL PENTAGRAMMA DELLE MERAVIGLIE

DOMENICA 21 GENNAIO
Unico spettacolo ore 16:30

Alice nel Pentagramma delle Meraviglie è uno show musicale per tutta la famiglia con un ambizioso e importante obiettivo: far conoscere ai bambini e alle famiglie le basi dell’educazione musicale e al tempo stesso divulgare la passione per la musica che da sempre caratterizza la compagnia Fantateatro.

La trama ricalca quella della famosa fiaba di Lewis Carroll: Alice assiste annoiata a una lezione di musica quando all’improvviso spunta il Bianconiglio, che s’infila dentro il suo spartito. La bimba lo segue e si ritrova in un mondo fatto di lepri Valzerine, note salterine e un’iraconda regina che mette in fila tutte le note creando stupende melodie.

Un viaggio nella musica con meravigliose videoproiezioni, effetti speciali, incantevoli coreografie e coloratissimi costumi capaci di dare vita ad un mondo fantasioso.

Scopri i prossimi spettacoli di Fantateatro in viaggio

INFORMAZIONI

TEATRO BOBBIO
Via del Ghirlandaio 12, Trieste
Tel. 040948471 / 040390613
Web www.contrada.it

Arriva Peter Pan – Sorrento (NA)

FANTATEATRO IN VIAGGIO
Stagione 2017/2018

SORRENTO (NA)
Teatro Tasso, Piazza Sant’Antonino 25

ARRIVA PETER PAN

SABATO 20 GENNAIO
Unico spettacolo ore 17:00

Lo spettacolo di Fantateatro è ispirato ai romanzi Peter Pan nei Giardini di Kensington e Peter Pan e Wendy di James Matthew Barrie.

Peter Pan si trova ad affrontare una nuova e inedita avventura ambientata nei magnifici scenari dell’Isola che non c’è. Al suo fianco la piccola fatina Trilli, Grande Capo Indiano, le sirene e i bimbi sperduti. Insieme a loro Peter Pan affronterà di nuovo il “terribile” Capitano Uncino, suo acerrimo nemico, che vive sulla nave con i suoi sgangherati pirati pasticcioni  e che ha una paura tremenda del coccodrillo che gli ha mangiato la mano.

La Compagnia propone una trama mozzafiato che mescola fantasia, azione e avventura, coinvolgendo il pubblico nelle avventure del ragazzo che non vuole crescere mai. Le canzoni cantate dal vivo, le coreografie e le esilaranti gags dei pirati rendono questo spettacolo unico e imperdibile.

Scopri i prossimi spettacoli di Fantateatro in viaggio

La cicala e la formica – Bardolino (VR)

FANTATEATRO IN VIAGGIO
Stagione 2017/2018

BARDOLINO (VR)
Teatro Corallo, Via Fosse 13

LA CICALA E LA FORMICA

DOMENICA 14 GENNAIO
Unico spettacolo ore 16:30

La Cicala e la Formica sono diventate proprietarie del Pub “Il Tronco Secco”, dove ogni sera Mala la Cicala si esibisce con numeri e sketch. A Pica la Formica tocca invece lavorare in cucina, per accontentare i tanti avventori del locale e preparare il Ginfragola, indispensabile per affrontare l’inverno. Esasperata, Pica rompe la società e caccia via Mala, che rimane senza riparo durante i mesi freddi.

Sarà il Natale ad avvicinare di nuovo i due amici, che ritroveranno un nuovo modo di stare insieme, valorizzando le differenze reciproche e collaborando per realizzare i progetti comuni.

Nella messa in scena di Fantateatro la cicala rappresenta l’entusiasmo e l’esuberanza che però non tengono conto delle proprie responsabilità, la formica rappresenta il senso del dovere che non da’ spazio alla gioia e alla spensieratezza. Entrambi hanno delle qualità e dei limiti che sapranno mettere insieme per crescere e migliorarsi.

Scopri i prossimi spettacoli di Fantateatro in viaggio

I musicanti di Brema – Medole (MN)

FANTATEATRO IN VIAGGIO
Stagione 2017/2018

MEDOLE (MN)
Teatro Comunale, Via Garibaldi 12

I MUSICANTI DI BREMA

DOMENICA 14 GENNAIO
Unico spettacolo ore 16:00

Un asino, un cane, una gatta e un gallo, vissuti in quattro diverse fattorie, sono stati sempre trattati male dai loro padroni, che, una volta invecchiati, li hanno cacciati via. Decidono allora di abbandonare il proprio territorio e scappano via, fino a quando s’incontrano e decidono di andare insieme a Brema, in Germania, per vivere senza padroni e diventare musicisti nella banda della città.

Ciò che emerge immediatamente dalla favola è la capacità del gruppo di non abbattersi di fronte alle difficoltà ma di trovare nuove soluzioni. Non meno importante è la considerazione circa il lavoro di gruppo e la diversità che diventa risorsa se utilizzata in modo corretto. I quattro protagonisti, seppur diversi, riescono ad unire le proprie forze e a collaborare insieme per un fine comune. Con questa tematica i fratelli Grimm mostrano come sia proprio la diversità ad aiutare e a creare nuove possibilità di cambiamento; senza le caratteristiche uniche di ogni animale, i banditi non
sarebbero fuggiti, mentre attraverso la collaborazione sono riusciti ad ottenere ciò che desideravano. Se l’inventiva e la creatività diventano punti focali di questa storia, molto importante è anche la forza che gli animali manifestano nel voler cambiare vita, nell’essere pronti a rimettersi in gioco e iniziare un nuovo percorso.

Infine il contorno della favola riguarda la musica. Gli animali infatti decidono di cambiare vita per seguire una  passione, diventare musicanti. La messa in scena comica e coinvolgente, ricca di gag esilaranti non mancherà di poesia e riflessione. L’importanza dell’amicizia, il valore assoluto della libertà, la volontà come forza in grado di farci superare gli ostacoli animano senz’altro questa storia, per trasmettere un messaggio di gioia e di speranza.

Scopri i prossimi spettacoli di Fantateatro in viaggio

INFORMAZIONI

Comune di Medole, Ufficio Cultura
dalle ore 10.00 alle ore 12.30
Tel. 0376/868001 int. 0
Email scuola.cultura@comune.medole.mn.it
Web www.comune.medole.mn.it

Fantateatro in viaggio fino ad aprile 2018

FANTATEATRO IN VIAGGIO
Stagione 2017/2018

PROGRAMMA
fino ad aprile 2018

Il programma è in continuo aggiornamento.
Torna a visitare questa pagina per scoprire nuovi spettacoli nei teatri vicino a te.

DOMENICA 14 GENNAIO

Medole (MN) Teatro Comunale, Via Garibaldi 12
I MUSICANTI DI BREMA Unico spettacolo ore 16:00
Scopri

Bardolino (VR) Teatro Corallo, Via Fosse 14
LA CICALA E LA FORMICA Unico spettacolo ore 16:30
Scopri

SABATO 20 GENNAIO

Sorrento (NA) Teatro Tasso, Piazza Sant’Antonino 25
ARRIVA PETER PAN Unico spettacolo ore 16:00
Scopri

DOMENICA 21 GENNAIO

Trieste Teatro Bobbio, Via del Ghirlandaio 12
ALICE NEL PENTAGRAMMA DELLE MERAVIGLIE Unico spettacolo ore 16:30
Scopri

DOMENICA 4 FEBBRAIO

Sasso Marconi (BO)
IL PRINCIPE RANOCCHIO Unico spettacolo ore 10:30
Scopri

Roma Teatro Roma, Via Umbertide 3
LA CICALA E LA FORMICA Unico spettacolo ore 11:15
Scopri

Pianoro (BO) Teatro Arcipelago, Via Resistenza 201
IL PRINCIPE RANOCCHIO Unico spettacolo ore 16:30
Scopri

Sirolo (AN) Teatro Cortesi , Piazza Franco Henriquez
LA CICALA E LA FORMICA Unico spettacolo ore 17:30
Scopri

DOMENICA 18 FEBBRAIO

Castel San Pietro (BO) Teatro Cassero,  Via Giacomo Matteotti 1
LA REGINA CARCIOFONA Unico spettacolo ore 16:00
Scopri

DOMENICA 4 MARZO

Trieste Teatro Bobbio , Via del Ghirlandaio 12
IL MAGO DI OZ Unico spettacolo ore 16:30
Scopri

DOMENICA 18 MARZO

Granarolo dell’Emilia (BO) Teatro a Granarolo , Via San Donato 209/b
IL PRINCIPE RANOCCHIO Unico spettacolo ore 17:00
Scopri

DOMENICA 8 APRILE

Cento (FE) Centro Pandurera, Via XXV Aprile, 11
IL PRINCIPE RANOCCHIO Unico spettacolo ore 17:00
Scopri

La spada nella roccia – Il musical rock – Sorrento (NA)

FANTATEATRO IN VIAGGIO
Stagione 2017/2018

SORRENTO (NA)
Teatro Tasso, Piazza Sant’Antonino 25

LA SPADA NELLA ROCCIA
IL MUSICAL ROCK

GIOVEDÌ 28 DICEMBRE
Unico spettacolo ore 17:00

Scritto e diretto da Sandra Bertuzzi
Coreografie Daniele Palumbo
Costumi Atelier Fantateatro
Scene Federico Zuntini
Luci Matteo Risi

Musiche originali Piero Monterisi e Emanuele Brignola

La Spada nella Roccia – il Musical Rock, è uno show musicale per la famiglia dinamico, comico ed emozionante, dal ritmo travolgente. Un’ora e mezza di coinvolgimento con i personaggi più noti delle storie del ciclo bretone, come Mago Merlino, Fata Morgana e Artù. Lo spettacolo racconta delle doti e delle virtù dei cavalieri, prime fra tutte fedeltà, giustizia e bontà.

L’emozione della leggenda si mescola con il coinvolgimento irresistibile della musica rock, in un turbinio di ritmo e divertimento. Le musiche composte da due grandi musicisti di fama nazionale e internazionale, Piero Monterisi e Emanuele Brignola, rispecchiano l’energia e il travolgente divertimento tipici della compagnia Fantateatro.

A interpretare dal vivo le canzoni sono gli attori storici di Fantateatro. Maestosi e imponenti sono i balletti creati dal coreografo Daniele Palumbo, capace di dipingere con i movimenti e le acrobazie gli ambienti dello spettacolo.

Lo spettacolo si arricchisce di esilaranti pupazzi e di incantevoli videoproiezioni creati da Federico Zuntini.

Scopri i prossimi spettacoli di Fantateatro in viaggio

Il canto di Natale – Il musical – Trieste

FANTATEATRO IN VIAGGIO
Stagione 2017/2018

TRIESTE
Teatro Bobbio, Via del Ghirlandaio 12

IL CANTO DI NATALE
IL MUSICAL

DOMENICA 17 DICEMBRE
Unico spettacolo ore 16:30

Scritto e diretto da Sandra Bertuzzi
Coreografie Simona Pulvirenti
Costumi Atelier Fantateatro
Scene Federico Zuntini
Luci Matteo Risi

Umberto Fiorelli, Tommaso Fortunato, Mona Lisa Verhoven, Valeria Nasci,
Marco Mandrioli, Giacomo Cordini, Simona Pulvirenti, Chiara Piazzi,
Odoardo Maggioni, Marco Piazzi, Claudia Capponi

Musiche originali Piero Monterisi e Emanuele Brignola

Il Canto di Natale, liberamente ispirato al racconto di Charles Dickens, è un musical dinamico e coinvolgente in cui diversi linguaggi artistici come il teatro, la musica e la danza si mescolano in un unico turbinio di emozioni, proiettando lo spettatore in un’atmosfera natalizia poetica e divertente nello stesso tempo.

Lo spettacolo racconta la storia di Scrooge, uomo d’affari che pensa solo al successo, al denaro e al lavoro a discapito della famiglia. Scrooge non apprezza le cose quotidiane e non riesce a godere del tepore del Natale. La svolta della sua esistenza si ha proprio alla vigilia di Natale, quando rientrando a casa più arrabbiato del solito si trova di fronte tre fantasmi, che rappresentano il passato, il presente e il futuro. Quest’incontro cambierà il suo modo di provare i sentimenti e di relazionarsi con gli altri. Scrooge si pentirà del proprio egoismo, del distacco dalla propria famiglia e del disprezzo per le cose che ha, dando un senso più profondo alla propria vita. Il cambiamento di Scrooge è totale: da avaro a filantropo, da gretto a benevolo. Un esempio di redenzione, una speranza per il futuro, un appello al pubblico a trovare o a ritrovare lo spirito del Natale e a farlo durare tutto l’anno.

Le musiche originali, scritte da musicisti di fama nazionale e internazionale come Piero Monterisi e Emanuele Brignola, regalano emozioni dal sapore moderno senza tradire quell’atmosfera magica del Natale che il racconto esige. L’originalissima messa in scena vede recitare insieme pupazzi e attori, secondo una tecnica sperimentata nei musical di Londra e Broadway e rielaborata appositamente da Fantateatro. I colorati costumi di scena e le movimentate coreografie offrono l’occasione di viaggiare con la fantasia.

Scopri i prossimi spettacoli di Fantateatro in viaggio

INFORMAZIONI

TEATRO BOBBIO
Via del Ghirlandaio 12, Trieste
Tel. 040948471 / 040390613
Web www.contrada.it