fbpx

Un marito ideale
di Oscar Wilde

I Classici - Da anni 10

Tecnica: Teatro d’attore
Interpreti: 8 attori
Durata: 75 minuti circa
Età consigliata: dai 10 anni in su

Sir Robert Chiltern, giovane politico dalla reputazione integerrima, è il “marito ideale” di Lady Gertrude Chiltern, esempio di perfezione, rigore e moralità. A un ricevimento politico-mondano frequentato da dame in cerca di marito o desiderose di liberarsi dal marito che hanno, Sir Robert conosce l’affascinante e spregiudicata Miss Cheveley, che minaccia di far scoppiare uno scandalo che lo distruggerà come uomo politico e manderà all’aria il suo matrimonio. In suo soccorso arriva Lord Goring, saggio e affidabile amico di Sir Robert. Gertrude, dopo aver fatto ella stessa l’esperienza dell’errore e della menzogna, si scopre imperfetta e, accettando tale stato, si libera dai dogmatismi precedenti, aprendosi alla possibilità di esprimere emozioni, pronta a ricostruire il rapporto col marito e a cominciare una nuova vita.

Wilde descrive, ironizza e commenta la società perbenista dell’epoca vittoriana, amandola e disprezzandola nel suo falso moralismo, di cui egli stesso è vittima. A quei tempi infatti Oscar Wilde era sì ammesso al party esclusivo dell’alta società, adulato e corteggiato per le sue definizioni argute, i suoi paradossi intelligenti e i suoi aforismi brillanti, ma al tempo stesso era impopolare, specie presso la stampa conservatrice. Fantateatro consegna al pubblico questa conosciuta commedia di Wilde in tutta la sua forza drammaturgica ed eleganza di parola, grazie a una recitazione attenta e sottile.

Scarica il foglio di sala