Scuole

Andiamo a Giocare in Teatro 2011/2012

Spettacoli di Teatro Ragazzi per le Scuole

A novembre si apre la stagione teatrle di Fantateatro dedicata alle scuole. Anche quest’anno la programmazione prevede sia date in città al Teatro Antoniano e al Teatro Dehon, sia date in provincia al Teatro Italia di San Pietro in Casale. On line troverete il programma, i moduli di prenotazione (da scaricare e compilare) e il relativo volantino.

IL BELLO DEL TEATRO

Il bello del teatro è che si può fare con poco: bastano gli attori, il pubblico e tanta voglia di giocare. Dire, fare, comunicare, ma soprattutto giocare. Giocare a far finta di essere questo o quello, a far finta che una sedia sia un cavallo, una macchina, un cappello. Non bisogna essere maghi per trasformare un principe in un ranocchio o per far nascere da un fagiolo una pianta che arriva al cielo. Basta usare la fantasia. Immaginare, inventare, creare. Nel teatro è tutto possibile, come nel gioco dei bambini. Non c’è un primo attore, non esiste uno più bravo… esiste solo il gioco e tutti sono indispensabili. È il gioco del “facciamo finta che…”. E allora in teatro, come nel gioco dei bambini, tutto prende vita e ogni cosa racconta un pezzettino di storia che serve a far riflettere, a ragionare… o anche semplicemente a divertire e giocare. [segue]

Non solo a Teatro…

Fantateatro realizza presso le scuole che lo richiedono, laboratori teatrali, musicali, video, e creativi (trucchi, costumi, scenografie), per ogni ordine e grado scolastico. I laboratori di Fantateatro mirano a stimolare le potenzialità creative dei bambini, per aiutarli a conoscere e riconoscere le emozioni, a controllare la paura, a migliorare le capacità comunicative e di socializzazione. In accordo con le maestre al termine dei laboratori che vanno da un minimo di 5 ore a percorsi annuali, gli attori di Fantateatro possono realizzare con i bambini spettacoli aperti ai genitori e agli altri alunni della scuola. [segue]

Visita le pagine relative ai matinée e ai laboratori: