fbpx

Il malato immaginario
di Molière

I Classici - Da anni 10

Tecnica: teatro d’attore
Interpreti: 9 attori
Durata: 1 ora circa
Età consigliata: dai 8 anni in su

Ne Il Malato Immaginario, Molière mette in scena le vicende familiari di un ipocondriaco, Argante, che si circonda di medici inetti e furbi farmacisti ben contenti di alimentare le sue ansie per il loro tornaconto personale. Argante è a tal punto prigioniero della sua paura da voler maritare la figlia Angelica con il figlio del dottor Diarroicus, benché ella sia innamorata del giovane Cleante. Sposato con una donna meschina Argante, come l’avaro Arpagone, è vittima di sé stesso e burattino di chi gli sta intorno, ma grazie all’intervento della cameriera Tonina e del fratello Beraldo ordirà un inganno in grado di fargli aprire gli occhi sulla realtà che lo circonda.

La messa in scena di Fantateatro riduce lo spettacolo unicamente nella durata, infatti mantiene i personaggi e l’intreccio invariati.

La scenografia è composta da mobilia disegnata su tele, come se l’intero spettacolo fosse recitato all’intero di un quadro barocco.

Scarica il foglio di salaScarica la scheda artisticaScarica la scheda didattica